Il web marketing o internet o online marketing, rappresenta una fetta importante della strategia di marketing di ogni azienda che decide di investire nella comunicazione.

Non facciamo confusione, però, tra web e social media marketing. I social media sono solo uno dei tanti canali utili in una campagna di comunicazione. Ogni canale di comunicazione online ha i suoi scopi e deve raggiungere determinati obiettivi. Un’azienda che crea una Pagina Facebook o che attiva un account Twitter senza prima aver seguito degli step altrettanto importanti, sta contravvenendo alla regola fondamentale dell’imprenditoria: ottimizzare i costi in funzione degli obiettivi.

Ecco perché, di seguito, troverai alcune regole da seguire per essere “presentabile” sul web e per creare le basi di una campagna di web marketing efficace.

1) Stabilire un budget

Credere che il denaro speso per il web marketing sia un costo e non un investimento è un grave errore. Il raggiungimento degli obiettivi è proporzionale all’investimento effettuato. Ed oltre al denaro, un grande investimento in questo caso è rappresentato dal tempo. La domanda è: quanto voglio investire in questa attività? In termini di risorse (economiche e umane) e tempo, l’impegno dovrà essere continuo e costante. Fare comunicazione online significa “ricreare l’immagine aziendale sul web” e per fare ciò si necessita della collaborazione di buona parte del team aziendale. Le stesse persone, in pratica, che contribuiscono alla creazione della tua “immagine offline”.

2) Realizzare un sito web friendly

Friendly per cosa? Il tuo sito web dovrà essere SEO friendly, mobile friendly, ecc…In generale friendly significa che il tuo sito deve essere concepito per agevolare la navigazione degli utenti. Se il sito è SEO friendly vuol dire che facilita la reperibilità attraverso i motori di ricerca. Mobile friendly vuol dire, invece, che agevola la navigazione degli utenti da più dispositivi. Quante volte consulti pagine web dal tuo smartphone? Magari lo stai facendo anche in questo momento. Perché non dovrebbe essere lo stesso per gli utenti del tuo sito? Non avere un sito web o credere che quello realizzato dieci anni fa sia ancora utile è impensabile. Se pensi che a tutto il 2016 in Italia il 79% delle persone  accede al web tramite smartphone, ti rendi conto di quanto sia importante questo aspetto.

3) Search Engine Marketing

Avere un sito web irrintracciabile serve a poco. Se nella realtà, per attirare clienti nel tuo negozio, fai campagne affissionali, diffondi il tuo indirizzo, fai pubblicità insomma, perché non dovrebbe valere anche per le attività online? L’attività di SEO fa in modo che il tuo sito compaia nei motori di ricerca in base a delle keywords scelte da te. Un esempio: hai un ristorante e vuoi attirare clienti per eventi o cerimonie. Mettiti nei panni dei potenziali clienti: cosa scriveranno su Google durante una ricerca in tal senso? Location per eventi, ristorante per matrimonio, ecc… Queste rappresentano le keywords. Te l’ho resa semplice. Per queste attività bisogna rivolgersi a degli esperti. Web marketing manager, web content manager, web marketer. In qualunque modo tu voglia chiamarli, sono indispensabili per non contravvenire alla regola che ci siamo dati qualche rigo più su.

4) Obiettivi raggiungibili e misurabili

“Non voglio mica la luna…” cantava Loredana Bertè. Eppure, spesso, i CEO, i titolari di azienda la richiedono eccome! “Non posso farti aumentare le vendite online in un mese ed aumentare la tua fanbase del 30% con un paio di post non sponsorizzati!” (Scusate, si è trattato di un piccolo sfogo personale) Questi sono obiettivi decisamente non raggiungibili. Per quanto riguarda la misurabilità, invece, ci pensa l’esperto. La possibilità di misurare l’andamento di una campagna di comunicazione online è, a mio parere, la vera rivoluzione messa in atto dai nuovi canali web. La web analytics, se usata bene, ottimizza al massimo le spese e permette di raggiungere gli obiettivi in maniera più diretta. Come per la SEO, però, questa è un’attività da affidare a degli esperti.

5) Sii te stesso

Non tralasciare i rapporti umani. Nonostante il web faciliti molto le interazioni, nulla potrà mai sostituire una stretta di mano o un confronto vis-à-vis. Riporta queste pratiche nelle dinamiche web e comportati sempre come fai nella realtà. Sul web interagisci con persone e vieni giudicato da persone. Il lato umano non va mai tralasciato. Ho trattato questo aspetto in maniera più approfondita in questo articolo.

6) Last but not least: i Social Media

Se hai seguito tutti gli step precedenti, finalmente, potrai aprire le porte al “meraviglioso” mondo dei Social Network. Un mondo in cui non puoi sbagliare. Devi essere te stesso ma, allo stesso tempo, soddisfare le esigenze dei clienti/utenti/contatti/followers. Il tutto deve essere fatto, bada bene, alla velocità della luce! Per questo genere di attività è stato coniato il termine Social Media Marketing. Proprio perché c’è tutto un mondo da conoscere e saper interpretare. Capire qual è il Social adatto alle tue esigenze, come usarlo. Bisogna stilare un piano editoriale e dedicare tempo, risorse e denaro perché tutto funzioni come previsto. Se usati bene, i Social Network danno frutti evidenti e soddisfacenti.

Il web marketing non è un’attività che si può improvvisare. La visibilità online ed una buona web reputation sono obiettivi che si raggiungono grazie a due parole magiche: investimenti e tempo. Credere che la comunicazione online sia a costo zero e che dia risultati in poco tempo sono dei falsi miti. Queste cose sono ben chiare ad un Web Marketing Manager. Affidarsi ad un professionista è sempre la scelta più giusta. Ricordi la regola dell’ottimizzare le risorse? Scegliere la competenza è il miglior metodo per rispettare questa regola.

Co-fondatrice di Viseeva ed esperta di marketing e comunicazione. Giornalista e docente di comunicazione visiva.

YOU MAY ALSO LIKE

Dimensioni delle immagini su LinkedIn: la guida aggiornata 2018
WhatsApp: contrassegnare un messaggio come da leggere
7 regole per promuovere la tua azienda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *